Letra de E sarÓ a settembre de Andrea Bocelli
Soffia un vento che
Mi parla di te
Che mi dice vai...ritorna de lei...
Ogni tua ansietÓ
Ti lascerÓ...quando sentirai
Le mani sue cercare le tue...l'amore Ŕ un viaggio dentro noi
Dire tu lo puoi dove arriverai
E cosý mi spinge
Io ti ritrover˛...
Non mi perder˛
Io ti ritrover˛...
E sarÓ giÓ settembre...

Resti il sogno che non muore mai
Oltre gli alberi
E il tuo silenzio che ascoltai
Qualcuno mi cercherÓ
Non sari che tu
Solamente tu
Ne son sicuro sai...
Verrai
E scoprirai perchÚ
Io posso amare solo te...

Oggi sono qui
Nell'alta marea
Cerco te...
Sei parte di me...
Come un'anima
Dentro l'anima mia come un attimo
Che un giorno sfiorai
E torner˛ a dissetarmi il cuore
E ti stupirÓ come lo far˛ inseguendo solo il vento...

Non mi perder˛
E ti ritrover˛...
E sarÓ oramai settembre...

Resti il sogno che non muore mai
Oltre gli alberi
E il tuo silenzio che ascoltai
Qualcuno mi cercherÓ
Non sarai che tu
Solamente tu
Ne son sicuro sai...
Verrai e scoprirai perchÚ
Io posso amare solo te...
Non mi perder˛ e ti ritrover˛
E sarÓ oramai settembre

Resti il sogno che
Il sogno che non muore mai oltre gli alberi
Il tuo silenzio che ascoltai
Qualcuno mi cercherÓ non sarai che tu
Solamente tu
Ne sono sicuro sai...
Verrai, e scorpirai perchÚ
Io posso amare solo te io posso amare solo te

Letra de: http://www.letrasymusica.net

eXTReMe Tracker