Letra de Una come te de Audio 2
Mi fermai all'improvviso

lungo il viale paradiso

con un fiore nella mano per te

dissi tutto in un minuto

io volevo tutto il tempo

per avere quest'amore da te

le giornate un p˛ oi¨ lunghe e noi

si approfittava per guardarci e la luce

non bastava mai.

i ricordi sono frammenti liberi

che rilucono spesso


l'orizzonte fermo ucciso

io sospeso al tuo sorriso

e le mani perse su di te

poi ricordo mi perdevo

se arrivavo alle tue labbra

sempre pronte a ricordarsi di me

e pi¨ tardi restavamo lý

ad attendere la notte che era giovane per noi

i ricordi sono frammenti liberi che rilucono spesso


una come te

io non l'ho vista mai

per una come te

si pu˛ cambiare sai

si pu˛ imparare sai

si pu˛ decidere che tu sei quella giusta che.......


poi giocavo coi capelli

come piccoli ribelli

s'incrociavano negli occhi miei

e cosý poi ti vedevo+

in frammenti di sorriso tra gli spazi dei capelli tuoi

e se c'era poi da camminare

andavamo in mezzo all'erba lý

a respirare pi¨ vicini

i ricordi sono frammenti liberi che rilucono spesso


una come te.............

Letra de: http://www.letrasymusica.net

eXTReMe Tracker