Letra de Come si fa de Laura Pausini
Te l'avevo detto che
capitava anche a noi
dicono che il nome e'
crisi dei tre anni e poi
sembra faccia bene sai
serve a far riflettere
con te io ci riproverei
ma e' presto per decidere

e ora cosa siamo noi
voci in un telefono
e mentre parliamo qui
accanto a me t'immagino
a volte non so pi¨ chi sei
ne che lineamenti hai
chi pu˛ dire come andrÓ
l'ho giÓ chiesto al cuore e non lo sa

come si fa
a dirsi addio
se proprio adesso amore mio
io penso a te
tu pensi a me
che fine strana e' questa qua

come si fa a dare il via
a questa lunga anestesia
che ci addormenta insieme
ma da soli poi ci sveglierÓ

e ora cosa siamo dentro noi
solo un fiume di malinconia
quanto amore ancora ti darei
ma quanto amore abbiam buttato via
ed io per non soffrire pi¨
strappo la fotografia
che e' finita dillo tu
ma il coraggio in fondo chi ce l'ha

come si fa
a dirsi addio
e a ritornare ognuno suo
dopo che insieme abbiam vissuto
solo di felicitÓ

come si fa
a non dire si
per poi spaccarsi in due cosi'
io qua tu la
davanti a due finestre
in mezzo a due cittÓ diverse noi

come si fa amore mio
come si fa
a dirsi addio
se proprio adesso amore mio
io penso a te
tu pensi a me
che fine strana e questa qua

non dirmi come si fa
a dirsi addio
ora lo so
amore mio
io perdo te
tu perdi me
perchÚ mi lasci qui da sola
come si fa amore mio

te l'avevo detto che
capitava anche a noi
un amore immenso che
se anche un giorno ci si lascia, non finisce mai

Letra de: http://www.letrasymusica.net

eXTReMe Tracker